Dott.ssa Federica Bergamin

Medico Chirurgo
Chirurgia Plastica Ricostruttiva
Gruppo Chirurgia della Mano

CHI SONO


Chirurgia Plastica Ospedale Maria Vittoria diTorino

Responsabile di Struttura semplice Operativa di Chirurgia della Mano– ASLTO2

Dirigente Medico presso la Divisione di Chirurgia Plastica Traumatologica e Centro Grandi Ustionati C.T.O. Torino e successivamente nel reparto di Chirurgia Plastica e Chirurgia della Mano dell'Ospedale Maria Vittoria di Torino. Specialista in Ortopedia e Traumatologia, responsabile del Centro di Chirurgia della Mano dell'Ospedale Maria Vittoria e consulente degli Ospedali Martini e di Ivrea. Docenza in corsi specialistici di chirurgia della mano.

SCOPRI DI PIU'

INTERVENTI


PATOLOGIE DELLA MANO

PATOLOGIE DA COMPRESSIONE NERVOSA

Sindrome del Tunnel Carpale
Sindrome del canale di Guyon
Compressione del nervo ulnare al gomito

PATOLOGIE CRONICHE TENDINEE

Dito a scatto
Morbo di DeQuervain

CISTI TENDINEE O ARTICOLARI
MORBO DI DUPUYTREN
LESIONI CUTANEE
MALFORMAZIONI
PATOLOGIE POST-TRAUMATICHE E DEGENERATIVE DEL POLSO
RIZARTROSI E MALATTIE REUMATICHE
ESITI DITRAUMI
RINGIOVANIMENTO CUTANEO

 

 

RINGIOVANIMENTO DELLE MANI

Le mani sono una parte molto espressiva del nostro corpo; attraverso le mani ci “presentiamo” agli altri, dialoghiamo e esprimiamo la nostra creatività. Il loro aspetto, la loro cura e il modo in cui le usiamo trasmettono la nostra immagine.

Le mani sono costantemente esposte agli agenti esterni quali freddo,vento, umidità e raggi Uv che ne accelerano il processo di invecchiamento; è’ importante, quindi, prendersene cura ogni giorno con prodotti specifici; quando l’invecchiamento diviene più evidente possiamo ottenere un miglioramento estetico (ringiovanimento) con specifici trattamenti.

 

SCOPRI DI PIU'

 

La mano e il dolore


l'anima E' come la mano, percHE' la manO E' lo strumento degli strumenti e l'intelletto E' la forma delle forme e il senso la forma dei SENSIBILI - Aristotele

Sarà anche il cervello, con la sua creatività illimitata, a renderci unici tra tutte le specie; ma senza le mani tutte le grandi idee che escogitiamo sarebbero solo una lunga lista di propositi irrealizzabili.

Se riusciamo a fare tante cose, è grazie alla straordinaria anatomia delle nostre mani. Sotto la pelle, le mani sono un raffinato sistema integrato di tessuti. Solo il pollice è controllato da ben nove muscoli: alcuni sono attaccati a ossa interne della mano, altri serpeggiano fino al braccio. Quanto al polso, è un fascio fluttuante di legamenti e ossa percorso da vasi sanguigni e nervi che hanno diramazioni fin nei polpastrelli ..……..